1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste in leggero rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prima seduta della settimana dovrebbe avviarsi in leggero rialzo per Piazza Affari e le Borse europee, con gli investitori che rivolgono lo sguardo alla questione commerciale, su cui arrivano parole incoraggianti dal vice premier cinese Liu He, piuttosto che al fronte Brexit, dove domina ancora l’incertezza.

Nel fine settimana il vice premier cinese ha fatto sapere che Pechino sta lavorando con Washington per rispondere alle sue principali inquietudini e ha detto che sono stati “realizzati dei progressi significativi in diversi ambiti, gettando le basi per la firma di un accordo per tappe”.

Sul fronte Brexit è invece il caos. Secondo quanto riporta il Times, Bruxelles concederà un ennesimo rinvio della Brexit dalla data di scadenza prevista il 31 ottobre fino a febbraio, se il premier britannico Boris Johnson non riuscirà a ottenere l’approvazione del suo accordo sul Withdrawal Agreement nel corso di questa settimana.

Oggi non sono previste indicazioni macro di rilievo. Si segnalano i discorsi dei membri Bce De Guindos, Lane e Haldane, in vista della riunione di giovedì, l’ultima con il governatore Mario Draghi. A livello societario si riunisce il cda di Gedi Gruppo Editoriale per l’approvazione dei conti. Il Cda di Telecom Italia si riunirà per la nomina del nuovo presidente.