1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: chiusura in lieve calo in vista della FED, MPS ancora sotto i riflettori -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari ha chiuso debole in attesa della conclusione della riunione della Federal Reserve. Alle 19:00 la Banca centrale Usa dovrebbe lasciare invariato il costo del denaro, ma gli investitori saranno a caccia di chiarimenti su un’apertura di Janet Yellen ad un rialzo dei tassi durante il meeting di giugno.

Il listino milanese si è allontanato dai minimi intraday in scia alla ripresa del petrolio, che veniva da due giorni di ribassi. Il Wti guadagna oltre 3 punti percentuali in area 38 dollari al barile dopo la crescita inferiore alle attese delle scorte di petrolio negli Stati Uniti.

La scorsa settimana gli stock di greggio Usa sono saliti di 1,32 milioni di barili, meno dei 3,32 milioni attesi dal mercato. Sempre negli States i riflettori sono puntati alla corsa verso le presidenziali dopo che Trump e Clinton hanno dominato il nuovo Super Tuesday.

Dopo la BoJ e la Fed domani il cerchio delle Banche centrali verrà chiuso dalla Bank of England. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha chiuso con un ribasso frazionale dello 0,18% a 18731,75 punti.