1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari aumenta le perdite, Ftse Mib cede oltre il 2%. Banche e oil sotto pressione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari aumenta le perdite con l’indice Ftse Mib che mostra un ribasso di oltre il 2% a in area 17.250 punti. A pesare sul listino milanese le pesanti vendite che si stanno abbattendo sui titoli del comparto bancario, che lasciano sul parterre dai 4 ai 6 punti percentuali. La discesa del petrolio si fa sentire sul comparto oil con Tenaris e Saipem che cedono entrambe oltre 5 punti percentuali. Gli acquisti si notano invece sul Bund tedesco: il rendimento del bond decennale tedesco è sceso questa mattina sotto 0,10% avvicinandosi ai minimi storici toccati nell’aprile 2015.