1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari apre bene novembre, rialza la testa anche FCA

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari inaugura il mese di novembre con una netta prevalenza degli acquisti. L’indice guida milanese, reduce dal -8% circa del mese di ottobre complici le tensioni sullo spread e il sell-off che colpito l’azionario a livello globale, segna un progresso dello 0,71% a 19.185 punti. Importante sponda dallo spread tornato sotto la soglia dei 300 punti base. Ieri il governo ha inviato al Quirinale il testo della Manovra e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato l’autorizzazione della presentazione alle Camere. Mattarella contestualmente ha scritto al premier Conte invitando il governo a un dialogo costruttivo con l’UE.

Tra i singoli titoli spicca il +3,25% di Stm che cavalca il rally del Nasdaq. Stasera attesa per i conti di Apple. Oltre +4% anche per Mediaset mentre Fca (+1,23%) ha interrotto la fase negativa acuitasi dopo i conti trimestrali. Fiat Chrysler Automobiles oggi ha riportato una forte crescita delle vendite negli Stati Uniti nel mese di ottobre. Il balzo del 15,7% per complessivi 177.391 veicoli (141.200 le vendite retail) è stato trainato ancora una volta dal marchio Jeep e dai riscontri record per il marchio Ram sotto la spinta del nuovo modello Ram 1500.

Infine bene anche Tenaris (+1,64%) sotto la spinta della trimestrale oltre le attese e una buona guidance.