News Notizie Italia Piano UniCredit 2022-2024: ‘€1,1 miliardi di ricavi netti in più per portare redditività sopra il costo del capitale’

Piano UniCredit 2022-2024: ‘€1,1 miliardi di ricavi netti in più per portare redditività sopra il costo del capitale’

"Per il 2022 l'Utile netto è previsto al di sopra di €3,3 miliardi (sostanzialmente invariato rispetto alla nostra ultima guidance per il 2021, ricalcolata sulla base della nuova definizione di Utile netto)". E' quanto emerge dal piano strategico di UniCredit 2022-2024 "UniCredit Unlocked" reso noto dalla banca guidata da Andrea Orcel.

Si prevedono "€1,1 miliardi di ricavi netti in più per portare la redditività sopra il costo del capitale, principalmente grazie alle commissioni e a un recupero nella quota di mercato"

Sul fronre costi, il target è "ottenere entro il 2024 una riduzione di costi di €0,5 miliardi in valore assoluto, al netto di €0,6 miliardi di investimenti (Digital & Data e business) e di €0,5 miliardi di inflazione".

Previsti "investimenti per €2,8 miliardi in Digital & Data nell'arco del piano" mentre nella voce "capitale allocato", si legge che l'obiettivo è "generare capitale organicamente per circa 150 punti base all'anno grazie alla crescita della redditività e ad un modello a basso assorbimento di capitale, all'allocazione ottimale del capitale e alla gestione attiva del portafoglio trainata dalla massimizzazione del RoTE".