1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piaggio impenna a +5% con balzo vendite moto e scooter a giugno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rally a Piazza Affari per il titolo Piaggio che segna +5% circa a 2,30 euro. Sponda dai dati di vendita di giugno che evidenziano un buon rimbalzo delle vendite delle due ruote in Italia dopo 3 mesi di calo per effetto del lockdown. Il mercato delle due ruote italiano pesa circa l’11% del fatturato di Piaggio.

Complessivamente le vendite salgono del 36% a/a (-23% YTD) con in spolvero soprattutto le Moto con +55% (-23,7% YTD); crescita a doppia cifra anche per scooter +26,8% a/a(-22,3% YTD) e 50cc +10,8% a/a (-22,5% YTD).

In Spagna invece si registra un calo delle vendite del 13% a/a. Bene le moto con +17,6%. “Complessivamente, solida risposta sia del mercato italiano che spagnolo nel primo mese completo post lockdown – rimarca Equita – . I dati di giugno migliorano la visibilità sulle nostre stime sull’area Western Countries (50% del fatturato 2020 di gruppo) che ricordiamo anticipano un calo dei volumi nel 2020 del 9,5% a/a e del fatturato del 10,4% a/a”.

Intanto oggi Piaggio ha sottoscritto un contratto di finanziamento con Banca Monte dei Paschi di Siena e Cassa Depositi e Prestiti (in pari quota), del valore di 60 milioni di euro. La nuova linea di credito, precisa il gruppo della Vespa, supporterà Piaggio nel piano di investimenti nel settore della ricerca e dello sviluppo di soluzioni tecnologiche e di prodotto e rafforzerà ulteriormente la struttura finanziaria del gruppo.