1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piaggio: i conti del 2018 scaldano i motori al titolo (+4,3%)

QUOTAZIONI Piaggio
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2018 il gruppo Piaggio ha registrato performance in miglioramento rispetto all’anno precedente, la crescita di tutti i principali indicatori di conto economico, un deciso incremento del risultato operativo e dell’utile netto, maggiori investimenti e la riduzione del debito.
Il periodo si è concluso con ricavi consolidati in crescita del 4,3% a 1,39 miliardi di euro (+8,2% a cambi costanti). Nel 2018 il gruppo ha venduto complessivamente nel mondo 603.600 veicoli, in crescita del 9,2% (552.800 unità vendute nel 2017).
L’ebitda si è attestato a 201,8 milioni, in aumento del 4,9% (+7,4% a cambi costanti) mentre l’ebit è stato pari a 92,8 milioni, in crescita del 28,3% rispetto al 2017.
L’utile netto ha raggiunto quota 36,1 milioni, in progresso dell’80,6% rispetto ai 20 milioni registrati l’anno precedente.
L’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2018 ammonta a 429,2 milioni, in miglioramento per 17,5 milioni rispetto a fine 2017.
Il cda proporrà all’assemblea di distribuire un dividendo di 9 centesimi di euro per azione, in crescita rispetto alla cedola di 5,5 centesimi distribuita per l’esercizio 2017.
Riguardo al futuro, Piaggio conferma l’impegno di “generare una crescita della produttività con una forte attenzione all’efficienza dei costi e degli investimenti, nel rispetto dei principi etici fatti propri dal gruppo”.
Sulla scia dei risultati positivi, il titolo sfreccia a Piazza Affari (+4,3% a 2,09 euro) ampliando la performance dell’avvio.