1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Pfizer chiederà ok per terza dose vaccino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pfizer è in procinto di chiedere l'autorizzazione per una terza dose del suo vaccino contro il Covid-19, sostenendo che un'ulteriore dose entro 12 mesi potrebbe aumentare notevolmente l'immunità anche dalla variante delta. Ieri il dottor Mikael Dolsten di Pfizer ha dichiarato all'Associated Press che i primi dati dello studio di richiamo dell'azienda suggeriscono che i livelli di anticorpi delle persone aumentano da cinque a dieci volte dopo una terza dose rispetto alla seconda dose. Ad agosto, Pfizer prevede quindi di chiedere alla Food and Drug Administration (FDA) l'autorizzazione di emergenza per una terza dose.

Dolsten ha indicato i dati provenienti da Gran Bretagna e Israele che mostrano che il vaccino Pfizer "neutralizza molto bene la variante delta". Il presupposto, ha aggiunto, è che quando gli anticorpi scendono abbastanza, il virus delta alla fine potrebbe causare una lieve infezione prima che il sistema immunitario si riattivi.