1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio sugli scudi (+6%), cresce attesa per riunione di Doha

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultima seduta settimanale scoppiettante per il petrolio che sfiora i 6 punti percentuali di rialzo; Wti quindi in netto recupero dopo gli scivoloni delle ultime giornate tornato sopra quota 40,3 dollari al barile. Gli operatori rimangono in attesa, settimana prossima, della riunione dei Paesi produttori (Opec e non Opec) che il 17 aprile a Doha si incontreranno per decidere se mettere un freno ai livelli di estrazione di greggio su scala mondiale. Un accordo che potrebbe senza dubbio favorire il recupero del prezzo del petrolio anche se l’incognita Iran rimane il vero driver che condizionerà con ogni probabilità anche le prossime giornate.