1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: aumento a sorpresa delle scorte americane, prezzi giù a 41 dollari al barile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Petrolio in calo verso i 41 dollari al barile a New York dopo che un rapporto dell’American Petroleum Institute, citato da Reuters, ha indicato un aumento a sorpresa delle scorte di greggio americano, controbilanciando l’ottimismo per un potenziale accordo di stimolo degli Stati Uniti.
Il report nel dettaglio ha riferito che le scorte di greggio sono salite di quasi 600.000 barili, configurando così il secondo guadagno in tre settimane. La ripresa del petrolio sta affrontando la pressione della nuova ondata di contagi da coronavirus e l’espansione dell’offerta dalla Libia, nonostante la Cina offra un certo sostegno alla domanda. L’OPEC+ ha avvertito il mercato su una prospettiva precaria, con l’alleato chiave, la Russia, che ha dichiarato che il gruppo non prenderà alcuna decisione sulla direzione dei tagli alla produzione prima della riunione prevista per il 30 novembre e il 1° dicembre.