1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petrolio affonda fino a -5% e Ftse Mib vira in rosso con Eni (-3%) e Saipem (-3,6%)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Violenta correzione dei prezzi del petrolio con il WTI che arriva a -5% in area 38 dollari. Pesano i timori di una domanda debole e maggiore offerta dall’OPEC+. Il tonfo del petrolio pesa su tutti i titoli energetici con ENI che cede il 3% circa a Piazza Affari sotto quota 6,5 euro. Peggio fa Saipem con -3,64%. Difficoltà dei titoli energetici che contribuisce a mandare in rosso il Ftse Mib che segna -0,11%.