1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Pesante battuta d’arresto per il Bitcoin, tonfo -11% a $35.800

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forti vendite sul Bitcoin che, dopo essere volato la settimana scorsa fino al massimo di sempre di $41.973, stando ai dati di Coin Metrics, è scivolato fino a capitolare di oltre -11% nelle contrattazioni asiatiche, rispetto al giorno precedente, a $35.828,06 dollari.

Molto male anche l’Ether, la seconda criptovaluta, capitolata del 15% circa a $1.126,72.

Bruciata dall’intero mercato delle criptovalute una capitalizzazione di circa $170 miliardi, che ha portato il valore di mercato complessivo a scendere a $959,53 miliardi dagli $1,1 trilioni del giorno precedente, secondo Coinmarketcap.