1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pagamenti digitali: Base sigla partnership con Nexi e diventa cashless

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Base, il polo creativo milanese di respiro internazionale, ha siglato una partnership strategica con la paytech Nexi, scegliendo di accettare esclusivamente pagamenti digitali. Sposando un modello completamente cashless, l’hub culturale nato nell’area di proprietà del Comune di Milano di via Bergognone 34 diventa in Italia il primo spazio aperto al pubblico che abbandona definitivamente il contante, confermandosi come simbolo di digitalizzazione e di progresso del nostro Paese.

Con questo accordo, tutti i servizi e i prodotti acquistabili presso Base – dai biglietti di eventi, performance e mostre, ai pernottamenti a casaBase e alle consumazioni del bistrò – potranno essere pagati esclusivamente in digitale: ciò è reso possibile da Nexi che ha fornito l’infrastruttura tecnologica e i device necessari.

L’iniziativa è stata illustrata oggi alla presenza del Sindaco di Milano Giuseppe Sala che ha commentato: “La partnership tra Nexi e Base, uno dei più importanti progetti di rigenerazione urbana di tutta Europa, conferma quanto Milano sia in grado di guidare il progresso del Paese. La nostra città non solo accetta la sfida della digitalizzazione in ogni ambito, ma si mostra aperta ad accogliere il cambiamento e capace di creare forme di collaborazione che guardano al futuro per garantire ai cittadini servizi evoluti che puntano su sicurezza, trasparenza, velocità”.