1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro sale, investitori corrono verso i beni rifugio con contagi Coronavirus

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si arresta la corsa dell’oro che inizia la settimana in deciso rialzo: le quotazioni del metallo giallo salgono dell’1,20% a 1.669,75 dollari l’oncia. A spingere gli investitori verso il bene rifugio per eccellenza ci sono i timori per il coronavirus, e in particolare la propagazione dei contagi al di fuori della Cina, colpendo Paesi come l’Italia e la Corea del Sud. In particolare, l’Italia è il paese ex Asia più colpito dal coronavirus, con 152 casi di persone infettate e tre decessi a causa della malattia del coronavirus COVID-19.