1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Oro guarda a dati lavoro Usa, trend principale resta rialzista (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oro alla finestra in attesa dei dati sul mercato del lavoro Usa. Le quotazioni del metallo giallo mi muovono in leggero ribasso, mostrando un calo dello 0,29% a 1.416,7 dollari l’oncia. “Gli investitori sono tutti concentrati sui dati sul lavoro (NFP) attesi in un paio d’ore dagli Stati Uniti e l’oro mostra poca volatilità – afferma Carlo Alberto De Casa, capo analisti di ActivTrades -. Da un punto di vista tecnico, stiamo assistendo ad una fase di consolidamento dopo il massiccio rally delle ultime settimane.

“La tendenza principale – prosegue l’esperto – rimane rialzista poiché i prezzi si mantengono ben al di sopra del livello di supporto chiave di 1.380 e della soglia psicologica di 1.400. Qualsiasi rallentamento nell’economia degli Stati Uniti che potrebbe far prendere alla Fed una svolta più accomodante, potrebbe essere un elemento di supporto per il lingotto”.