1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ocse: PIL italiano decelera nel 2021 al 4,1% ma torna a correre nel 2022

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Riviste al ribasso le stime di crescita del PIL italiano da parte dell’Ocse. Nell’Interim Economic Outlook, l’organizzazione prevede che il prodotto interno lordo tricolore cresca del 4,1% nel 2021 dal 4,3% delle stime precedente e del 4% nel 2022 contro il 3,2% stimato in precedente. Nel quarto trimestre del 2021, il Pil italiano, dopo il tonfo all’8,9% nel 2020, sarà sotto di 4 punti percentuali circa rispetto alle proiezioni pre-Covid.