1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Novità Bot a 3 mesi nell’asta di oggi, Tesoro a caccia di 19 miliardi in due giorni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima asta di aprile con una novità importante da parte del Tesoro. La necessità di extra-emissioni per fronteggiare l’emergenza Covid-19 ha portato il Tesoro a riesumare le emissioni trimestrali che mancavano da ben 7 anni. Nell’asta Odierna verranno offerti titoli con scadenza luglio 2020 per 3 miliardi, in aggiunta ai consueti Bot annuali per 6,5 miliardi. Domani bis con un’emissione altrettanto sostanziosa di Btp a 3, 7, 15 e 30 anni per massimi 9,5 miliardi.

L’Italia conta sulla sponda indiretta della Bce che a marzo, in virtù del nuovo piano PEPP, ha acquistato asset complessivi per 66,5 miliardi di euro rispetto ai 23,4 miliardi di febbraio. Di questi i titoli di stato governativi sono stati 37,3 miliardi dai 14,3 mld di febbraio e ben 11,9 miliardi di euro di acquisti hanno interessato i BTP italiani.