1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nielsen: a novembre investimenti pubblicitari in Italia in crescita del +2,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cresce a novembre il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia segnando un +2,5% nel mese e +2,1% nel periodo cumulato gennaio – novembre rispetto allo stesso del 2017. Lo rivela oggi Nielsen secondo cui relativamente ai singoli mezzi, la TV a novembre cresce del +1,9%, portando al +1% la variazione per il periodo cumulato. Sempre in negativo i quotidiani, che nel singolo mese perdono l’11,4% e consolidano il periodo gennaio-novembre in calo del -6,2%. Stesso andamento per i periodici, sia a novembre che nel periodo cumulato, con cali rispettivamente del -3,4% e del -8,1%. Consolida l’andamento positivo la radio, grazie a una crescita del +7,2% a novembre e del +5,3% negli undici mesi. Sulla base delle stime realizzate da Nielsen, la raccolta dell’intero universo del web advertising chiude il periodo cumulato gennaio – novembre in positivo a +8,1% (+5% se si escludono il search e il social). In crescita il cinema (+13,3), il transit (+12,7%) e la Go TV (+13%). Rimane in calo l’outdoor (-9,7%). “Alla luce dell’andamento del mercato, il mese di novembre ci ha portato notizie buone e in parte inaspettate” – spiega Alberto Dal Sasso, AIS Managing Director di Nielsen. “Nonostante la fine annunciata del quantitative easing, il braccio di ferro del Governo con l’UE e i segnali di minore crescita del PIL a cui assistevamo due mesi fa, il mercato pubblicitario ha messo comunque a segno una buona crescita”.