1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nice vola a +40% dopo scatto obbligo Opa finalizzata a delisting

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si avvicina l’addio a Piazza Affari per Nice, società fondata nel 1993 e operante nel settore della domotica. La controllante Nice Group S.p.A. ha acquistato 2.863.760 azioni ordinarie Nice, rappresentative del 2,47% del capitale sociale della stessa, ad un prezzo pari a 3,25 euro per azione. In tal modo ha raggiungimento di una partecipazione complessiva di 104.475.330 azioni ordinarie pari al 90,065% del capitale sociale di Nice; è scattato perciò l’obbligo di acquistare dai restanti azionisti che ne facciano richiesta tutte le azioni ordinarie residue in circolazione.

L’Opa comporterà la revoca della quotazione delle azioni ordinarie di Nice. Oggi il titolo segna un balzo di oltre il 40% a 3,45 euro.