1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Mps: nel I trimestre perdita di 244 mln, pesano rettifiche su crediti

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Monte dei Paschi di Siena (Mps) ha chiuso il primo trimestre del 2020 con una perdita netta di 244 milioni di euro, a fronte di un utile di 28 milioni conseguito nello stesso periodo del 2019. Sul risultato hanno pesato rettifiche sul portafoglio crediti per 193 milioni, legate al nuovo contesto macro, e componenti negative non operative per 112 milioni. I ricavi sono scesi del 9,3% a 729 milioni, in seguito, in particolare, alla flessione del margine di interesse riconducibile al calo degli attivi commerciali fruttiferi e dei relativi rendimenti solo in parte compensata dall’aumento delle commissioni nette derivante dai maggiori proventi sulla gestione del risparmio. Il risultato operativo lordo è pari a 181 milioni (235 mln di euro quello relativo al 31 marzo 2019). Mps assicura di poter “contare su solide basi per affrontare la grave crisi in corso, con coefficienti patrimoniali oltre i requisiti regolamentari”. Al 31 marzo 2020 il Common Equity Tier 1 Ratio si è attestato al 13,6% (rispetto al 14,7% di fine 2019) ed il Total Capital Ratio è risultato pari a 16,2%, che si confronta con il valore del 16,7% registrato a fine dicembre 2019.