1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Mercati alla finestra: si dividono tra stagione utili Usa, virus e dati Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I mercati europei si dividono tra la stagione degli utili negli Stati Uniti, le notizie sul virus e i dati cinesi. Questa mattina la Cina ha pubblicato i dati di settembre per le esportazioni e le importazioni, testando valori record nonostante il Covid-19. In particolare, secondo quanto emerge dai dati comunicati dalle autorità doganali, le importazioni sono balzate del 13,2% in termini di dollari, decisamente al di sopra del +0,3% previsto dagli analisti intervistati dalla Reuters. Le esportazioni sono cresciute del 9,9%, all’incirca come da attese (+10%). C’è anche grande attesa per l’avvio negli Stati Uniti della stagione degli utili, che entra subito nel vivo con due big del mondo bancario americano: come Citigroup e JPMorgan che comunicheranno nel primo pomeriggio italiano i risultati relativi al terzo trimestre 2020.

Resta sempre in evidenza l’evoluzione della pandemia in Europa, ma anche il tema legato al nuovo pacchetto di stimoli negli Stati Uniti. Un argomento legato a doppio filo a quello delle imminenti presidenziali del prossimo 3 novembre. Secondo alcuni operatori si fa largo l’idea tra gli investitori che al di là di chi sarà eletto presidente, arriverà un importante pacchetto di stimoli fiscali. In questo scenario in cui è previsto un avvio poco mosso per i listini del Vecchio continente.