1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

MEF: 20,7 milioni di contribuenti hanno usato il 730, oltre 500mila in più rispetto al 2016

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sono 20,7 milioni le persone fisiche che hanno utilizzato il modello 730, oltre 500.000 contribuenti in più rispetto all’anno precedente. Così il MEF presentando i dati sulle dichiarazioni dei redditi persone fisiche (Irpef) e IVA per l’anno di imposta 2017. Nel dettaglio 9,7 milioni hanno presentato il modello “Redditi Persone Fisiche”, mentre i dati dei restanti 10,8 milioni di contribuenti, non tenuti a presentare direttamente la dichiarazione, sono stati acquisiti tramite il modello CU compilato dal sostituto d’imposta.

Per quanto riguarda il reddito complessivo totale dichiarato, questo ammonta a circa 838 miliardi di euro (-5 miliardi rispetto all’anno precedente, -0,6%) per un valore medio di 20.670 euro, in flessione dell’1,3% rispetto al reddito complessivo medio dichiarato l’anno precedente. Se i redditi da lavoro dipendente e da pensione rappresentano circa l’84% del reddito complessivo dichiarato, nello specifico, il reddito da pensione rappresenta circa il 30% del totale del reddito complessivo. Il reddito medio più elevato., dice il ministero guidato da Giovanni Tria, è quello da lavoro autonomo, pari a 43.510 euro, mentre il reddito medio dichiarato dagli imprenditori (titolari di ditte individuali) è pari a 22.110 euro. In merito all’obbligo dichiarativo, ad assolverlo sono stati circa 41,2 milioni, circa 340.000 soggetti in più (+0,83%) rispetto all’anno precedente.