1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediaset Espana: quarto trimestre meglio delle stime (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In salita al 2,50% a 2,38 euro al momento a Piazza Affari il titolo Mediaset dopo che la controllata Espana ha alzato il velo sui conti del quarto trimestre 2020, risultati superiori alle stime.
Un quarto trimestre migliore delle attese grazie ad una pubblicità in calo del 2% (-18% FY) contro una flessione del 2.9% atteso e other revenues in crescita del 21% a 31 mn grazie alla rivendita di contenuti ad altre piattaforme OTT ed ai ricavi della propria Streaming Platform.
Molto positivo l`andamento dei costi operativi ridotti di 19 mn nel 4Q, con una riduzione complessiva sull`anno di 78 mn. In decisa contrazione anche gli investimenti in diritti TV e produzioni scesi nell`anno a 88 mn da 173 mn. Equita stima un incremento della pubblicità del 11% nel 2021 e migliora le stime di Mediaset Espana 2021 del 7% a livello di EBITDA e del 7% a livello di bottom-line. Le stime consolidate di Mediaset salgono del 4% a livello di EBITDA nel 2021-22 e di 2% a livello di bottom line. In salita il target del 3% a 2.44 ps per la maggiore valutazione di Mediaset Espana e la peformance di Prosiebensat1 (il target include un premio del 15% per potenziale appeal speculativo).
Confermata la preferenza della Sim milanese per Mediaset Espana rispetto a Mediaset, perché tratta con un PE 2021 di 8x ed un EV/EBIT di 3.5x a deciso sconto rispetto a Mediaset (PE 2021 di 15x e EV/EBIT di 11x) e con un potenziale appeal speculativo se si riavviasse il progetto di consolidamento Europeo della TV