1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Mediaset chiude trimestre con utile di 52,5 mln, l’assemblea di giugno discuterà anche di un dividendo straordinario

QUOTAZIONI Mediaset S.P.A
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pur in un contesto ancora condizionato dall’emergenza Covid, Mediaset ha conseguito nel primo trimestre dell’anno un significativo incremento dei risultati rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente, ottenendo un utile netto consolidato superiore non solo a quello del primo trimestre 2020 ma anche a quello del pari periodo 2019 mantenendo una forte generazione di cassa. Sui risultati ha inciso l’accelerazione superiore alle aspettative dei ricavi pubblicitari in Italia con un incremento del +6,1% nel primo trimestre rispetto allo stesso periodo del 2020 (che era stato toccato solo in marzo dall’effetto Covid): si tratta del terzo trimestre consecutivo con raccolta pubblicitaria in crescita. In Spagna invece il mercato pubblicitario ha registrato un andamento meno brillante, soprattutto nei primi due mesi: marzo vede infatti i primi segnali di ripresa. Nel dettaglio, il risultato netto è positivo per 52,5 milioni di euro, che si confronta con i 14,6 milioni del pari periodo 2020 e i 36,7 del primo trimestre 2019.

Il consiglio di amministrazione di Mediaset ha inoltre valutato la proposta dell’azionista Finanziaria d’Investimento Fininvest riguardante l’integrazione dell’ordine del giorno dell’assemblea, convocata per il prossimo 23 giugno, sull’argomento dividendo. L’azionista ha infatti richiesto di discutere di un dividendo straordinario di 0,30 euro per ogni azione, a valere sull’utile di esercizio e sulle riserve disponibili.