1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

McDonald’s pronta a 2.000 nuove assunzioni in Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo Amazon, che ha annunciato 3mila nuove assunzioni in Italia nel 2021, oggi è il turno di McDonald’s. Il colosso dei fast food prevede 2.000 nuovi posti di lavoro entro il 2021 a supporto della rete di ristoranti e del piano di espansione che prevede l’apertura di 35 nuovi locali.

McDonald’s conta già un organico di 25.000 dipendenti in Italia. Delle 2.000 nuove persone che verranno assunte, circa 1.000 faranno parte dell’organico dei nuovi ristoranti in apertura in 15 regioni italiane nei prossimi mesi, mentre le altre 1.000, saranno assunte per rafforzare lo staff di alcuni dei ristoranti già esistenti.

“Il periodo critico che abbiamo affrontato negli ultimi mesi non ha mai fermato il nostro piano di sviluppo ed ora vogliamo continuare su questa strada contribuendo al percorso di ripresa del Paese. Il nostro impegno nel Paese ha un impatto economico e sociale evidente, anche a livello occupazionale. Il 92% delle persone che lavorano in McDonald’s Italia è assunto con contratto regolare e stabile e la quota di donne è molto alta, pari al 62%, così come quella di giovani – il 50% ha meno di 30 anni e il 32% è studente.” – spiega Valentina Fossa, Chief People Officer in McDonald’s Italia.