1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Maps: contratto definitivo per acquisizione di Scs computers

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maps, tramite la controllata Maps Healthcare, ha annunciato che è stato sottoscritto il contratto definitivo per l’acquisizione del 100% di Scs Computers, con la contestuale corresponsione per cassa della prima tranche di pagamento. Si precisa che, rispetto al valore massimo di 2,740 milioni di euro precedentemente comunicato, la prima tranche è pari a 2,540 milioni di euro per l’applicazione di deduzioni pari a euro 0,20 milioni, già previste contrattualmente. La seconda tranche di pagamento, pari a 1,5 milioni di euro, verrà corrisposta allo scadere del quinto anno dalla data del 13 ottobre 2020. L pattuizione dell’ampio termine temporale relativo alla dilazione di pagamento garantisce ulteriore flessibilità, consentendo a Maps di preservare importanti risorse da destinare ad altre operazioni finalizzate all’ulteriore crescita del Gruppo.

Scs Computers è specializzata nel mercato healthcare, fornendo le proprie soluzioni proprietarie alla sanità pubblica e privata. SCS è diventata una realtà di riferimento nell’Italia centrale ed in particolare nella regione Marche, in cui si è aggiudicata una fornitura della durata di 7 anni per tutte le strutture sanitarie pubbliche. La società ha un’esperienza ventennale nell’ambito delle forniture di sistemi integrati hardware/software, fornendo assistenza e consulenza altamente qualificata, in grado di trasformare le più avanzate tecnologie in soluzioni operative efficienti.