1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

L’Oréal: Standard Ethics alza rating a “E+”, con outlook ora positivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Oréal incassa la doppia promozione di Standard Ethics. L’agenzia ha alzato il rating sulla società francese di cosmetici e prodotti per la bellezza dal precedente “E” a “E+”, portando il suo outlook da “stabile” a “positivo”.

“Nel corso degli ultimi anni, si rilevano positivi miglioramenti nella parte alta del sistema di governance, tra cui il superamento di accordi parasociali tra i maggiori azionisti, l’adeguamento della composizione quali-quantitativa del cda alle indicazioni internazionali in materia di sostenibilità e l’attiva partecipazione al processo strategico ESG del Comitato endo-consiliare sulla Sostenibilità”, spiega Standard Ethics aggiungendo che “questi fattori, insieme all’assenza del voto multiplo assembleare, appaiono ulteriori garanzie verso gli azionisti di minoranza”. Sul fronte ambientale e sociale, si registra il costante allineamento alle indicazioni internazionali sulla sostenibilità promosse da Onu, Ocse e Ue anche attraverso la sperimentazione e la progettazione di innovativi strumenti di rendicontazione diretti ai consumatori.

Nella nota odierna Standard Ethics “auspica ulteriori progressi da parte di L’Oréal sia nell’area della corporate governance (come ad esempio, la separazione tra le cariche di a.d. e presidente o l’aumento della quota di amministratori indipendenti), sia nella gestione del rischio in riferimento ad alcuni casi controversi”.