1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Leonardo: utile 2020 crolla del 70%, ebita IV trim. in linea con attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Leonardo chiude il 2020 con ricavi pari a 13.41 miliardi di euro, sostanzialmente in linea con il dato del 2019. La riduzione dei volumi produttivi sui programmi aeronautici civili è stata compensata dalla crescita associata al ramp-up delle produzioni su taluni contratti militari (in particolare EFA Kuwait), con i rallentamenti indotti dalla pandemia che hanno di fatto compromesso la prevista crescita dei ricavi. L’EBITA è pari a 938 milioni di euro (RoS del 7%) presenta, rispetto al periodo a confronto, un decremento di 313 mln principalmente dovuto ai citati effetti legati al Covid-19, anche riflessi nei risultati delle Joint Venture strategiche, in particolare il GIE ATR che da sola assorbe circa il 40% della suddetta flessione. L’ebit è stato pari a 517 milioni di euro, più che dimezzato rispetto al 2019 (€ 1.153 mln). L’utile netto, pari a 241 milioni di euro, -70,4% rispetto al 2019, risente del peggioramento dell’EBITA, al netto del beneficio fiscale associato alla rilevazione di proventi fiscali derivanti dai precedenti esercizi e del minore impatto degli oneri finanziari.

Il quarto trimestre 2020 ha visto ricavi per 4,39 mld, poco sotto la stima di consensus (4,46 mld). L’utile netto è stato di 105 mln (consensus 204,3 mln), l’ebita di 441 mln (stime 441 mln). Gli ordini risultano pari a 5,24 mld.