1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Inwit debole in Borsa dopo la trimestrale. Analisti vedono spinta da piano Colao su 5G

QUOTAZIONI Inwit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi fiacco il titolo Inwit (-1,7% a 8,36 euro) dopo che ieri ha annunciato i risultati del quarto trimestre del 2020 che evidenziano l’accelerazione dei principali KPI industriali e la conferma del trend di crescita di ricavi, profittabilità e generazione di cassa. A parità di perimetro, per un raffronto omogeneo, la crescita organica del fatturato negli ultimi tre mesi del 2020 rispetto all’anno precedente è stata del 3,2%, in continuo miglioramento rispetto al +1,9% del terzo trimestre e del +0,9% del secondo trimestre 2020 rispetto al 2019.
Il cda ha deliberato di proporre all’assemblea il pagamento di un dividendo pari ad euro 0,30 per azione sino ad un ammontare massimo di 288 milioni. Il dividendo verrà posto in pagamento dal 26 maggio 2021.
Gli analisti di Intesa Sanpaolo confermano il Buy su Inwit con prezzo obiettivo a 12,6 euro. “Confermiamo la nostra visione positiva date le sue secolari prospettive di crescita organica, supportate da una maggiore domanda di servizi digitali. La nomina di Vittorio Colao (ex amministratore delegato di Vodafone) a Ministro per il digitale e l’innovazione del nuovo governo guidato da Mario Draghi dovrebbe, a nostro avviso, aiutare a rilanciare la digitalizzazione. In qualità di responsabile della task force nominata dall’ex premier Conte, Colao ha presentato un piano che prevede, tra l’altro, l’estensione degli attuali limiti alle emissioni elettromagnetiche per accelerare il roll-out del 5G, che riteniamo possa rappresentare un catalyst per Inwit”.