1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Leonardo: Profumo strappa la conferma

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Niente cambio alla cabina di comando di Leonardo. Alessandro Profumo, dato in bilico per una riconferma negli ultimi giorni, dovrebbe essere invece confermato nel ruolo di amministratore delegato nonostante il pressing del Movimento 5 Stelle che voleva accantonare l’ex banchiere sostituendolo con una figura dal profilo industriale. Alla fine, stando a quanto riporta Il Sole 24 Ore, dal vertice sulle nomine tenuto ieri da Pd, M5S e renziani in videoconferenza è uscita vincente la posizione del Pd a favore della riconferma di Profumo. L’ex ad di Unicredit era stato scelta nel 2017 dal governo Gentiloni. Critiche alla conferma di Profumo sarebbero state sollevate nel corso del vertice anche da Italia Viva.

Tra i nomi circolati per sostituire Profumo c’era soprattutto Giuseppe Giordo, attuale responsabile della divisione navi militari di Fincantieri ed ex responsabile della divisione aeronautica di Leonardo, fortemente caldeggiato dal M5S. Ma si erano fatti anche i nomi di Altavilla (ex responsabile Emea di FCA) e Mariani (responsabile del marketing in Leonardo).