1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Leonardo: per Akros “migliora scenario di riferimento”, guidance 2021 potrebbe sorprendere

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Leonardo annuncerà il prossimo 9 marzo (con una conference call prevista per il giorno successivo) i risultati del quarto trimestre e dell’intero 2020. In vista della pubblicazione dei conti gli analisti di Banca Akros hanno confermato la raccomandazione buy su Leonardo e hanno rivisto al rialzo il prezzo obiettivo che passa da 6,5 a 9 euro.

“Il quarto trimestre è il trimestre più importante per motivi stagionali – sottolineano gli esperti -. In media ha generato negli ultimi 5 anni circa il 34% dei nuovi ordini annuali, il 32% dei ricavi e circa il 40% dell’Ebita”. Ci aspettiamo che i nuovi ordini abbiano raggiunto circa 4,7 miliardi nel quarto trimestre (-14% a/a e -6% da inizio anno).

Akros rimarca poi il fatto che “lo scenario di riferimento per Leonardo sia migliorato negli ultimi mesi: Brexit, politica italiana, aumento dei prezzi di petrolio e gas, ma anche delle spese militari” e indica che “le aspettative sui risultati per il 2021 sono basse, soprattutto quando si guarda alla generazione del free cash flow”. Tuttavia, aggiungono gli esperti, “sosteniamo che Leonardo possa essere in condizioni migliori di quanti molti pensano e che la guidance 2021 possa sorprendere”.