1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lavoro: Bankitalia, misure anti-Covid hanno evitato 600mila licenziamenti nel 2020

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2020 lo shock pandemico avrebbe potuto causare ulteriori 200 mila licenziamenti, portando quindi il totale a circa 700 mila unità. Si può valutare che le misure di estensione della Cassa integrazione, il sostegno alla liquidità delle imprese e il blocco dei licenziamenti abbiano impedito circa 600 mila licenziamenti nell’anno in corso. E’ ciò che emerge dal rapporto diffuso oggi da Bankitalia, che invita a valutare con attenzione alle prossime mosse in vista del 31 gennaio, quando scadrà il blocco dei licenziamenti. “Le stime suggeriscono che un’interruzione simultanea sia della CIG-Covid sia del blocco dei licenziamenti dovrebbe essere valutata con estrema cautela al fine di evitare possibili brusche cadute”, affermano dalla Banca d’Italia.