1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Lagarde (Bce): ‘monitoriamo tasso di cambio non in quanto tale ma per impatto inflazione’. Euro poco mosso a $1,1940

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Monitoriamo il tasso di cambio dell’euro non in quanto tendiamo a un tasso di cambio preciso ma per gli effetti che può avere sull’inflazione” dell’Eurozona. E’ quanto ha reso noto la presidente della Bce Christine Lagarde nella conferenza stampa successiva all’annuncio della banca centrale sui tassi (lasciati invariati). L’euro registra alle 15.50 ora italiana un rialzo dello 0,10% a $1,1940 circa. Oggi la Bce ha reso noto che gli acquisti del QE pandemico(pandemic emergency purchase programme, PEPP) andranno avanti almeno fino a marzo 2022 con un ritmo più intenso nei prossimi mesi. La Bce ha lasciato i tassi invariati.