1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italpreziosi: Ivana Ciabatti rieletta membro cda Responsible Jewellery Council

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Italpreziosi ha annunciato che Ivana Ciabatti, ceo del Gruppo, è stata nuovamente eletta nel cda del Responsible Jewellery Council (RJC), in qualità di rappresentante della categoria ‘Precious Metals Trader, Refiners and/or Hedgers Forum’.

Fondata nel 2005, RJC è l’organizzazione no-profit che promuove pratiche responsabili da un punto di vista etico, sociale ed ambientale, rispettando i diritti umani, dall’estrazione alla vendita, tracciando tutta la filiera produttiva dei gioielli, con lo scopo di tutelare il consumatore finale, promuovendo l’applicazione di disciplinari per la certificazione della responsabilità sociale di impresa. Raggruppando oltre 1.400 membri in 71 Paesi appartenenti all’intera filiera, dall’estrazione mineraria fino al commercio al dettaglio, RJC quindi promuove il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDGs), contenuti nell’Agenda 2030, studiando soluzioni integrate e innovative alle sfide attuali e future dell’intero settore.

“Supporteremo gli impegni del RJC, apportando con costanza e impegno la competenza e l’esperienza necessaria al raggiungimento degli obiettivi che ci siamo posti – commenta Ivana Ciabatti -. Come Italpreziosi ci assicuriamo di lavorare nel pieno rispetto dei diritti umani, dei diritti dei lavoratori e dell’ambiente, promuovendo pratiche eque e responsabili lungo tutta la filiera e dimostrando il nostro impegno nel viaggio verso un’industria dei metalli preziosi più sostenibile”.