1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: crolla attività edile per chiusure Covid-19, Pmi costruzioni precipita a 15,9

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La chiusura delle imprese e le misure restrittive attuate per cercare di arginare la diffusione del Covid-19 hanno provocato a marzo il crollo record dell’attività edile in Italia. Secondo i dati elaborati da Ihs Markit, l’indice pmi costruzioni in Italia è crollato di quasi 35 punti passando da 50,5 di febbraio a 15,9 di marzo segnalando una rinnovata contrazione dell’attività dell’edilizia. Il tasso di declino è stato inoltre elevato e il più veloce osservato dall’inizio dell’indagine, quindi luglio del 1999.