1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Istat: ad aprile marcata diminuzione dell’occupazione. Crescono gli inattivi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forte calo ad aprile dell’occupazione in Italia. Secondo quanto rivela l’Istat si rafforza il calo delle persone non occupate in cerca di lavoro già registrato a marzo, con una ulteriore forte crescita dell’inattività.
Il calo dell’occupazione (-1,2% pari a -274mila unità) è generalizzato e coinvolge donne (-1,5%, pari a -143mila), uomini (-1,0%, pari a -131mila), dipendenti (-1,1% pari a -205mila), indipendenti (-1,3% pari a -69mila) e tutte le classi d’età, portando il tasso di occupazione al 57,9% (-0,7 punti percentuali). Calano le persone in cerca di lavoro (-23,9% pari a -484mila unità) soprattutto tra le donne (-30,6%, pari a -305mila unità) rispetto agli uomini (-17,4%, pari a -179mila), con un calo in tutte le classi di età. Il tasso di disoccupazione scende al 6,3% (-1,7 punti) e, tra i giovani, al 20,3% (-6,2 punti). In crescita anche gli inattivi che arrivano a segnare le 746mila unità (+5,4%).