1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Iride-Enìa, la fusione sul tavolo degli avvocati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La fusione tra le due utility Iride ed Enìa finisce sul tavolo degli avvocati, chiamati come advisor dai due sindaci per avere un quadro più aggiornato della situazione. Nel dossier, oltre alla governance rimane il nodo del concambio e il destino della partecipazione in Delmi, azionista di Edison e detnuta da Enìa. Ma non solo. Anche gli oneri fiscali allo Stato, pari a 170-180 milioni, che rischiano di pesare sui bilanci di Iride. Alcune novità da Roma potrebbero arrivare questa settimana.