1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ipo: sbarca a Hong Kong Xpeng, la rivale cinese di Tesla che a giugno ha visto le consegne volare di oltre +600%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debutto alla borsa di Hong Kong per Xpeng, colosso cinese delle auto elettriche, rivale di Tesla, già quotato a Wall Street.

Il gruppo ha lanciato l'operazione di Ipo emettendo
85 milioni di azioni ordinarie di Classe A, al prezzo di 165 dollari di Hong Kong ciascuna. Le azioni hanno aperto a 168 dollari di Hong Kong, in rialzo dell'1,8% rispetto al prezzo di collocamento. Subito dopo, sono scese a 162,50 dollari di Hong Kong, in calo dell'1,5% circa.

L'Ipo di Xpeng è una quotazione primaria doppia, il che significa che la società sarà sottoposta alla regolamentazione di entrambi i mercati in cui è scambiato, ovvero quello americano e di Hong Kong.

Nota per la sua P7 sedan e per il suo G3 SUV, Xpeng ha consegnato nel mese di giugno 6.565 veicoli, segnando una crescita boom, su base annua, pari a +617% e riportando un record a livello mensile.

Il gruppo, con sede a Guangzhou, ha consegnato 17.398 veicoli nel secondo trimestre del 2021, al di sopra delle proprie previsioni.

Nel mese di aprile, Xpeng ha lanciato il modello P5 sedan, affilando le armi della competizione contro le rivali, che includono anche Nio e Li Auto, oltre al colosso fondato da Elon Musk.