1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Investment Idea di Vontobel: Mais in declino in attesa dato sulle intenzioni di semina Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vontobel ha pubblicato la rubrica Investment Idea con un nuovo approfondimento sul Mais. Il Future della materia prima (Corn) sta attraversando una fase incerta del mercato per via dell’attesa sul dato delle intenzioni di semina degli Usa, maggior produttore e consumatore di mais al mondo.

 

Come spiega Vontobel, “La produzione globale infatti è in crescita in questa stagione commerciale (settembre 2018-agosto 2019), soprattutto per il contributo dell’Area del Mar Nero, oltreché di Cina e Argentina. Molto dunque dipenderà da quello che deciderà il primo produttore, ovvero se aumentare o ridurre l’offerta e in che proporzioni”.

 

Vontobel sottolinea che “le stime sono per un lieve decremento dell’offerta, ma tutto è ancora da definire. Per fortuna la domanda rimane tonica ed è in crescita a livello globale, anche se l’Africa ha visto un certo rallentamento legato alla febbre suina che sta decimando gli allevamenti soprattutto nella zona Sub-Sahariana”.

 

Dal punto di vista tecnico, la situazione del Future è molto delicata. Il Mais, scrive Vontobel, “ha infatti recentemente testato la trend line rialzista, descritta dai minimi di luglio e settembre 2018, che è stata confermata a marzo di quest’anno. Il mercato infatti, in attesa dei dati sulle intenzioni di semina americane, han salvaguardato questo livello dinamico, oltre che il supporto statico collocato a 356 centesimi di dollaro per bushel. Qui si gioca la partita”.

 

Per leggere la newsletter intera, clicca sul link.