1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Investindustrial, Bonomi diventa socio di maggioranza di Chicco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Il mondo del private equity si scalda con il nuovo colpo messo a segno da Investindustrial di Andrea Bonomi (nella foto) che diventa socio di maggioranza di Artsana (meglio conosciuta per il marchio Chicco).
Dopo le indiscrezioni che si sono susseguite nelle ultime settimane è arrivata l’ufficializzazione: una società di investimento di Investindustrial ha firmato un accordo con Catelli S.r.l. (della famiglia Catelli) per diventare azionista di maggioranza, con una quota del 60%, di Artsana Group, gruppo internazionale attivo nei settori dell’infanzia con il marchio Chicco e dell’health&beauty Care con i marchi Pic Solution, Lycia e Control. Il closing dell’operazione è atteso entro il mese di giugno al ricevimento delle necessarie autorizzazioni Antitrust.
L’accordo raggiunto oggi consente a Investindustrial di affiancare ancora una volta un brand storico del made in Italy, ma anche un gruppo che da sempre investe in innovazione. Siamo pronti a investire importanti risorse umane e finanziarie in quello che sono certo sarà un percorso comune di crescita che ci porterà a raggiungere nuovi importanti traguardi”, ha commentato Andrea Bonomi, managing principal di Investindustrial. 
In una nota stampa si precisa che l’attuale azionista, la famiglia Catelli, resterà socio di Artsana con una quota del 40% e continuerà a guidarne lo sviluppo al fianco di Investindustrial. Michele Catelli sarà presidente e Claudio De Conto è confermato amministratore delegato della società garantendone la continuità gestionale. 
Artsana, gruppo multinazionale con un presenza in circa 100 Paesi, con quartier generale a Grandate, in provincia di Como, ha archiviato il 2015 con ricavi consolidati per 1.420 milioni di euro e un ebitda consolidato di 126 milioni di euro.
“L’operazione – si legge in un comunicato – permetterà ad Artsana di accelerare la strategia di crescita sui mercati internazionali focalizzandosi su marchi ad alto potenziale al fianco di un partner che si distingue per un approccio industriale e una forte vocazione alla valorizzazione globale dei marchi del made in Italy”. 
E’ da tempo che Investindustrial è attiva sul mercato italiano: la società guidata da Andrea Bonomi conta infatti tra le società partecipate brand come B&B Italia, Flos e Sergio Rossi con cui ha intrapreso un percorso condiviso di sviluppo internazionale di lungo periodo.