1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo schizza a +3,5% unendosi a coro rialzi banche UE, titolo aggiorna top 2021

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelerazione a fine giornata per Intesa Sanpaolo insieme a tutti i testimonial del settore bancario. L’Euro Stoxx Banks sale del 3,1% quando manca meno di un’ora alla chiusura delle contrattazioni in Europa. A Piazza Affari le banche salgono con convinzione e Intesa Sanpaolo si è spinta fino a 2,274 euro, in rialzo di oltre il 3,5 per cento. Per Intesa si tratta dei massimi a oltre 12 mesi con un saldo 2021 che arriva a oltre +18%.

La maggiore banca italiana è stata oggetto de La Lettera al Risparmiatore de il Sole 24 Ore, in cui si confermano i principali messaggi emersi con la presentazione dei risultati 2020. I ricavi 2021 sono attesi in rialzo rispetto al 2020, spinti dall’andamento delle commissioni, in particolar modo da assicurazione (focus su Non Motor) e asset management. L’integrazione con UBI sta procedendo in anticipo rispetto al previsto. “Confermati i target di utile 2021 oltre i 3,5 mld di euro (consistente con la nostra stima di 3,7 mld), LLPs < 70bps (vs 71bps exp.) e CET1 > 13%”, sottolinea oggi Equita SIM che ha rating buy sul titolo Intesa con target price a 2,5 euro.