News Notizie Italia Intesa Sanpaolo: nasce Exetra per promuovere il Made in Italy all’estero

Intesa Sanpaolo: nasce Exetra per promuovere il Made in Italy all’estero

Pubblicato 11 Ottobre 2019 Aggiornato 19 Luglio 2022 17:19
Intesa Sanpaolo ha costituito Exetra, società di trading commerciale specializzata nell’acquisto e nella vendita di prodotti italiani sui mercati esteri. Questa attività ha come naturale effetto la promozione del ‘Made in Italy’ sui mercati internazionali, accelerando il processo di internazionalizzazione delle imprese italiane. Exetra venderà i prodotti del ‘Made in Italy’ curando le fasi di commercializzazione, marketing e promozione presso le controparti estere.
Exetra opererà sul mercato acquistando principalmente beni e tecnologie prodotti in Italia da piccole e medie imprese per poi collocarli sui mercati internazionali. Ciò aumenterà la diffusione del Made in Italy, l’interesse dei suoi potenziali acquirenti. L’operatività di Exetra si inserisce nell’attività di supporto che il Gruppo Intesa Sanpaolo fornisce alle imprese nell’analisi dei mercati, nella ricerca della clientela, o emettendo garanzie internazionali di performance e advance payment.
Partner dell’iniziativa è SCB Market Traders, società di consulenza fondata da Sergio Castelbolognesi, nata con la mission di affiancare e assistere le realtà industriali italiane in tutti i processi dell’internazionalizzazione, mettendo a disposizione la propria rete di rapporti qualificati.