1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo e Unicredit volano a +4%, Ftse Mib cavalca speranza nuovi stimoli Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accelerazione repentina di Piazza Affari a pochi minuti dall’avvio di Wall Street, con i futures che segnano un rialzo di quasi il 3% per lo S&P 500 e il Dow Jones. A dare sprint ai mercati sono le speranze di ulteriori stimoli. Il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha paventato una prolungata debolezza dell’economia Usa me ha indicato che la Fed ha ancora ulteriori munizioni per agire.

Molto bene le banche con Unicredit e Intesa Sanpaolo che al momento guadagnano entrambe circa il 4%. Meglio fa Mediobanca con +5%. Miglior titolo di tutto il Ftse Mib è Unipol con +7,17%.

In volata oggi anche il titolo Fca che sale di oltre il 6 per cento in area 7,64 euro. Il mercato guarda con favore alla conferma da parte del Lingotto della richiesta al Governo italiano per l’ottenimento di una garanzia da SACE secondo quanto previsto dal Decreto Liquidità. Per l’operazione è stato avviato un dialogo con Intesa Sanpaolo per il perfezionamento di una linea di credito a tre anni, destinata esclusivamente alle attività italiane del Gruppo FCA e al sostegno della filiera dell’automotive in Italia. Il prestito richiesto è di 6,3 mld di euro e corrisponde al 25 per cento del fatturato italiano del gruppo.