1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Inail: in aumento le denunce di infortunio con esito mortale, in 9 mesi +8,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In aumento le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Inail nei primi nove mesi dell’anno. Lo rende noto lo stesso Istituto negli Open data aggiornati oggi sul portale e in cui emerge che le denunce fatte all’Inail sono state 834, 65 in più rispetto alle 769 registrate nel 2017 tra gennaio e settembre (+8,5%).

A livello nazionale poi si segnala una diminuzione dei casi avvenuti in occasione di lavoro, passati da 401.474 a 398.759 (-0,7%), mentre quelli in itinere, avvenuti cioè nel tragitto di andata e ritorno tra l’abitazione e il posto di lavoro, hanno fatto registrare un incremento pari allo 0,3%, da 70.044 a 70.249. Lo ha reso noto l’INAIL.