1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Impennata tassi Treasuries Usa: decennali toccano l’1,90% per prima volta da fine 2019 con aspettative Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue l'impennata dei tassi dei Treasuries Usa a 10 anni, che toccano la soglia dell'1,90% per la prima volta in più di due anni, esattamente dal dicembre del 2019. I tassi a 30 anni sono saliti fin oltre la soglia del 2,20%.

Rimangono al di sopra della soglia dell'1%, riagguantata ieri per la prima volta in due anni, dal periodo precedente la pandemia Covid-19, i rendimenti dei bond Usa a due anni.

"Il fatto che i tassi a due anni siano saliti oltre l'1% nel mercato dei bond riflette le aspettative sull'arrivo di rialzi dei tassi più aggressivi da parte della Fed - ha commentato alla Cnbc Ryan Detrick di LPL Financial - A ciò bisogna aggiungere il rialzo dei prezzi del petrolio attorno a $85 al barile e un' inflazione ostinatamente alta. Abbiamo il cocktail perfetto per un giorno all'insegna del risk off".