1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ilpra si prepara a entrare a Piazza Affari, presentata domanda di ammissione sull’Aim Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ilpra, Pmi innovativa attiva nel settore del packaging, ha presentato a Borsa Italiana la comunicazione per l’ammissione alle negoziazioni delle azioni sul listino Aim Italia. Il range di prezzo è stato fissato tra un minimo di 2,10 euro e un massimo di 2,30 euro per azione. La raccolta prevista, ha precisato la società con sede a Mortara, sarà destinata a supportare il processo di internazionalizzazione, la crescita per M&A e gli investimenti per ampliare la capacità produttiva. L’operazione, la cui tempistica non è stata specificata, è rivolta a investitori istituzionali italiani ed esteri, e ad investitori professionali e al dettaglio.

Ilpra è attivo nella produzione e vendita di macchinari per il confezionamento di prodotti alimentari, cosmetici e medicali. Con più di 16.000 macchinari venduti, 190 dipendenti, una vasta rete di venditori e la presenza in 4 paesi (Italia, UK, Hong Kong ed Emirati Arabi), il gruppo realizza all’estero circa il 70% del fatturato. Il principale segmento di mercato in cui opera è quello alimentare, che incide per circa il 57% sul volume d’affari complessivo dell’intero mercato del packaging.