Notizie ETF News HSBC AM porta in Italia i suoi primi tre ETF obbligazionari sostenibili

HSBC AM porta in Italia i suoi primi tre ETF obbligazionari sostenibili

HSBC Asset Management ha quotato su Borsa Italiana i suoi primi tre ETF obbligazionari sostenibili. Sono l’HSBC Bloomberg EUR Corporate Sustainable Bond UCITS ETF, l’HSBC Bloomberg USD Corporate Sustainable Bond UCITS ETF e l’HSBC Bloomberg Sustainable Global Aggregate 1-3y Bond UCITS ETF. I fondi hanno l’obiettivo di ridurre l’intensità delle emissioni di carbonio di oltre il 40% (Corporate EUR e Corporate USD) e il 50% (Global Aggregate) e un obiettivo di miglioramento del punteggio ESG di oltre il 10% (Corporate EUR), 15% (Corporate USD) e 5 % (Global Aggregate) rispetto all’indice originario. I fondi replicano gli indici Bloomberg Barclays MSCI Corporate SRI ESG-Weighted (USA ed Europa), che cercano di fornire un’esposizione efficiente al beta dell’universo alta qualità e diversificato di obbligazioni societarie, e MSCI Global Aggregate 1-3 Year SRI Carbon ESG-Weighted Index, un indice investment grade che mira a fornire un’esposizione ampia e diversificata a diversi segmenti del mercato del reddito fisso, inclusi titoli di stato e obbligazioni societarie sia nei mercati sviluppati che in quelli emergenti.

“Anche quest’anno la domanda di prodotti di investimento sostenibili è cresciuta di nuovo in modo esponenziale. Facilitare la transizione dei nostri clienti verso investimenti più sostenibili e a basse emissioni di CO2 è una nostra chiara priorità strategica. La nostra nuova gamma di ETF a reddito fisso va oltre molti prodotti ETF obbligazionari sostenibili esistenti, offrendo agli investitori una tonalità di verde più marcata nei loro portafogli”, ha commentato Stefano Caleffi, Head of Southern Europe ETF & Inexing Sales di HSBC AM.