1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

H&M: nel I trimestre ricavi in rialzo, ma utile in calo. Entrerà in Nuova Zelanda, Cipro e Porto Rico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Hennes & Mauritz (H&M), la catena di abbigliamento svedese, ha chiuso il primo trimestre (che va da dicembre a febbraio) con ricavi in aumento del 9% ma un utile netto in calo del 30% rispetto al corrispondente periodo del 2015, a causa del rafforzamento del dollaro. Per il futuro H&M rimane confidente e annuncia di voler proseguire l’espansione della sua rete di negozi: per l’esercizio 2015/2016 verranno aperti circa 425 nuovi store, per la maggior parte in aree dove il gruppo è già presente. Ma non solo. H&M prevede di entrare nel corso dei prossimi mesi anche in mercato nuovi, come Nuova Zelanda, Cipro e Porto Rico.
Questa mattina il titolo corre sulla Borsa svedese segnando un progresso di circa il 4,5%.