1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gruppo Manifatture Italiane acquisisce Broma

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gruppo Manifatture Italiane (GMI), controllato da Consilium SGR, annuncia l’acquisizione di Broma, azienda specializzata nella produzione di scarpe formali da uomo e sneaker per le principali griffe internazionali del lusso. L’azienda conta più 50 dipendenti in Italia e 100 nel proprio tomaificio tunisino, e ha chiuso il 2019 con un fatturato di 24 milioni di euro, registrando negli ultimi tre anni un tasso di crescita annuo medio del 20%.
Con l’operazione appena conclusasi, GMI affianca a River, Energy e Claudia un’altra eccellenza italiana della calzatura, proseguendo nella creazione di un polo aggregativo unico nel settore, rafforzato ulteriormente nel know-how e nell’expertise messi a sistema per consolidare il posizionamento del Gruppo sul mercato italiano e internazionale.
Il completamento dell’operazione Broma, in un contesto di incertezza e volatilità di mercato come quello attuale, conferma l’ambizione e la concretezza del progetto GMI, promosso dall’azionista di maggioranza Consilium SGR, che ha creato un gruppo leader nella produzione Madein Italy di sneaker e scarpe formali di altissima qualità per prestigiosi marchi del lusso. GMI si pone l’obiettivo di supportare lo sviluppo delle società operative al fine di migliorare ulteriormente la qualità e il servizio al cliente facendo leva sui continui investimenti in capitale umano, tecnologia e sostenibilità della filiera.