1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Greggio spinge i listini europei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli acquisti sulle commodity spingono le borse del vecchio continente. Spicca in particolare il balzo del Brent, salito ai massimi da inizio anno a 44,6 dollari il barile in scia dell’accordo Arabia Saudita-Russia per il congelamento della produzione di petrolio. Nelle ultime cinque sedute l’oro nero ha messo a segno un +17,22%. A Londra il Ftse100 ha terminato in rialzo dello 0,68% a 6.242,39 punti mentre l’Ibex è salito dello 0,57% a 8.546,3. Segno più anche per Dax e Cac40, in aumento rispettivamente dello 0,81 e dello 0,77% a 9.761,47 e 4.345,91 punti.